Coscienza di classe

Cosa sarà questo atavico genuflettersi ai piedi di qualcuno? Cosa sarà questa antica leccaculaggine che affligge gli attori fin nel profondo dell’anima?

 

Persino i più atipici tra loro possono rivelare d'improvviso tipicissime cortigianerie!

 

Ah! Il confine è labile, lo so; tra la Pubblica Relazione e la Privata Adulazione ci corre il viscidume di una stretta di mano un po’ più lunga del necessario.

 

Ma cosa sarà che ci fa accettare di buon grado d’esser guardati dall’alto in basso da individui rasoterra?

Da bellimbusti da operetta?

 

Quanta importanza dai alla dignità? 

Conosci il significato di “consapevolezza”? 

Sai cosa vuol dire “coscienza di classe”?

 

Lo sai che il tuo non è un mestiere che si acquisisce ad un certo punto del cammino, ma

è il cammino stesso il tuo mestiere?

 

Conosci la gioia di sapere che niente e nessuno potrà distrarti dal tuo cammino?

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now